DAL 27 MAGGIO –   dalle ore 18 all’hotel Bel Sit

Iniziativa interreligiosa e interculturale – Cucina multietnica

In occasione del Ramadan, l’Associazione Salam ong organizza “La Tenda di Abramo” iniziativa interreligiosa ed interculturale, gratuita ed aperta a tutti, che si terrà per circa un mese, ogni venerdì dalle ore 18 presso l’Hotel Bel Sit di Taranto (Via Mediterraneo 111).

A pochi giorni dall’attentato terroristico di Manchester, l’Associazione Salam tenta di farsi portavoce dei tanti musulmani che vivono e lavorano nella città e Provincia di Taranto, nel ribadire che l’Islam niente ha a che vedere con il “terrore”, l’odio tra popoli, ma al contrario è sinonimo di pace, e amore per il prossimo.

Soprattutto nel mese Santo, periodo in cui per milioni di musulmani rappresenta un momento di ricerca spirituale, d’introspezione e di miglioramento, il buon musulmano non ha solo l’obbligo del digiuno, ma tra i precetti è compresa la carità rivolta all’ospite, intesa peraltro in un’accezione molto elevata sotto il profilo morale: si tratta infatti di dare all’altro non il superfluo ma “ciò che si ama”.

Da qui l’esigenza, la necessità e l’opportunità di aprire a tutti la Tenda di Abramo, grande simbolo dell’accoglienza, che racchiude in una sola immagine, piena di sacralità, le tre religioni “abramitiche”: l’Ebraismo, il Cristianesimo e l’Islam. E dentro la “Tenda di Abramo” non può mancare il cibo che viene offerto all’altro: la vera ospitalità che nel pensiero islamico si configura come un tributo offerto alla divinità dato che questa porta con sé l’avvicinamento a Dio.

Per questa ragione, i musulmani presso la Tenda di Abramo al tramonto, quando potranno interrompere il momento del digiuno, accoglieranno tutti coloro che vorranno confrontarsi, dialogare, pregare e condividere un momento conviviale.

DOMANI 27 MAGGIO dalle 18 in Via Mediterraneo 111, si terrà il primo incontro con i fratelli cristiani, con cui condivideranno una cena palestinese.

Il secondo venerdì, 02 giugno, sarà dedicato invece al dialogo con gli ebrei, e a seguire cena pakistana; mentre il terzo venerdì 09 giugno i fedeli musulmani incontreranno gli evangelisti, e potranno degustare piatti tipici della cucina africana; l’ultimo venerdì, il 16 giugno, si terrà invece l’incontro con tutti i fedeli delle religioni di Abramo: cristiani, musulmani ed ebrei potranno dialogare, e condividere i cibi della cucina irachena.

L’iniziativa è organizzata in collaborazione col Centro Interculturale Nelson Mandela, Coop Al Fallah, Associazione PaoloZayd Costruttori di Pace. Per informazioni contattare il numero: 320.9010576.

 

 

Comments are closed.