admin

/admin

About admin

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Nam viverra euismod odio, gravida pellentesque urna varius vitae. Sed dui lorem, adipiscing in adipiscing et, interdum nec metus. Mauris ultricies, justo eu convallis placerat, felis enim ornare nisi vitae.

“Per mia madre, per mia figlia, per le donne del mio paese, per la libertà”: proteste generazionali infiammano l’Iran

2022-10-05T16:34:22+00:00

Non danno cenni di cedimento le proteste iniziate in Iran lo scorso 16 settembre. A dare il viaall’ondata la morte della ventiduenne Mahsa Amini, arrestata e condotta in un centro di detenzionedalla “polizia della moralità” per non aver indossato correttamente l’hijab. Amini è stata brutalmentepestata dalle forze dell’ordine, riportando una grave frattura al cranio, ed è deceduta dopo un seguentegiorno di coma. Le proteste, che secondo la giornalista e attivista iraniano-statunitense Masih Alinejad sono prime nelloro genere data la presenza di uomini a sostegno delle donne, proseguono innanzitutto nel territorioiraniano ma guadagnano grande sostegno anche all’estero. Con lo slogan “Donna, Vita, [...]

“Per mia madre, per mia figlia, per le donne del mio paese, per la libertà”: proteste generazionali infiammano l’Iran 2022-10-05T16:34:22+00:00

Progetto Roshanak: Le matricole iscritte all’anno accademico 2022/23

2022-09-20T19:00:47+00:00

Quest'anno all'Università di Teramo abbiamo un totale di 67 iscritti di cui: - 10 donne - 1 LGBT;  - 57 uomini di cui 1 persona con disabilità; Gli studenti provengono da: - 45 Afghanistan;  - 5 Iraq;  - 15 Siria;  - 1 Pakistan;  - 1 Marocco Le facoltà interessate sono: - Biotecnologie con 5 iscritti;  - DAMS con 2 iscritti;  - Scienze della Comunicazione con 14 iscritti;  - Economia con 13 iscritti;  - Servizi Giuridici con 3 iscritti;  - Scienze politiche con 26 iscritti; - Tutela e Benessere Animale con 4 iscritti; QUI è possibile scaricare l'elenco completo degli studenti.

Progetto Roshanak: Le matricole iscritte all’anno accademico 2022/23 2022-09-20T19:00:47+00:00

Raccolta fondi per l’emergenza Pakistan

2022-08-31T14:52:49+00:00

In Pakistan la situazione è drammatica. Per questo stiamo organizzando una raccolta fondi per sostenere le popolazioni colpite. "I danni causati dalle inondazioni 2022 sono di entità molto elevata e interessano tutte le province del Pakistan- ci ha raccontato Khan Sabir, il nostro cooperante in loco- decine di migliaia di persone sono fuggite dalle loro case nel nord, dopo che i fiumi in rapido aumento hanno distrutto i ponti principali, mentre inondazioni mortali causano devastazione in tutta la provincia. Al 28 agosto 2022, le inondazioni improvvise hanno ucciso quasi 243 persone (di cui 102 uomini e 105 donne). I due distretti, [...]

Raccolta fondi per l’emergenza Pakistan 2022-08-31T14:52:49+00:00

Join Italian University (For Afghan Students)

2022-09-01T00:02:29+00:00

The Roshanak Project offers an important opportunity for Afghan students to come to Italy at the prestigious University of Teramo and obtain a scholarship, including room and board. For all those who want to participate just follow the instructions and fill out the form. To download the application form click HERE. About the Italian Scholarships  DEADLINE : August 10, 2022 – 11:59PMLEVEL : BachelorFINANCING : Fully funded.OPEN TO : Afghanistan.HOST COUNTRY : Italy.HOST UNIVERSITY : Teramo University. Advantages of the scholarships Responsibility of Teramo University/ADSU: For enrolment needs 24 marks (after issuing visa and arrival to Italy the university take exams from each student, the captioned exam [...]

Join Italian University (For Afghan Students) 2022-09-01T00:02:29+00:00

Sostieni il progetto Roshanak per l’Afghanistan

2022-03-08T07:58:24+00:00

La nostra associazione insieme a UniTe / Università degli Studi di Teramo sono pronte ad accogliere 49 studentesse e studenti afgani. – 20 donne e 29 uomini – grazie al canale umanitario frutto di una convenzione quadro tra l’Ateneo, ADSU Teramo e la la nostra associazione all’interno del progetto “Roshanak”, L’accordo quadro è la prima fase del nostro progetto che prevede un ampio e articolato percorso progettuale di accoglienza e integrazione nel territorio teramano dei richiedenti asilo afghani e che “richiede il supporto e la collaborazione di molti altri partner, enti, istituzioni e cittadini per una sua piena realizzazione”.L’accordo, che sigla una nuova opportunità di [...]

Sostieni il progetto Roshanak per l’Afghanistan 2022-03-08T07:58:24+00:00

NONA EDIZIONE DEL CONCORSO “COSA SONO I DIRITTI UMANI” in Memoria di Arshad Ali

2022-01-16T12:25:33+00:00

Aperte ufficialmente le iscrizioni al concorso “Cosa sono i diritti umani” promosso dall’Associazione Salam. Il concorso esiste da 9 anni e da tre viene dedicato alla memoria di Arshad Ali, migrante di Isola del Gran Sasso, tristemente scomparso nel Gennaio 2019. Il Concorso dà la possibilità a tutti di esprimersi, attraverso l’arte in tutte le sue forme. E' possibile presentare opere di qualsiasi genere (poesia, pittura, ceramica, musica, fotografia etc.) per dare una risposta personale alla domanda "Cosa sono i diritti umani?" e rappresentare quanto enunciato dalla "Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo".

NONA EDIZIONE DEL CONCORSO “COSA SONO I DIRITTI UMANI” in Memoria di Arshad Ali 2022-01-16T12:25:33+00:00

Conclusa positivamente una disputa legale che ha coinvolto Salam per anni

2021-12-16T12:31:59+00:00

Oggi è un giorno molto importante per la nostra associazione. Finalmente è terminata con una sentenza favorevole nei nostri confronti, una disputa legale che ci ha condizionato economicamente, emotivamente e moralmente per diversi anni. I fatti risalgono al 2014, quando l’Associazione Salam doveva partecipare ad un bando collaborando in partenariato con una nota ditta tarantina. La nostra presidente, appreso dalla stampa del possibile coinvolgimento di questa ditta con la associazione in odore di delinquenza di stampo mafioso, ha deciso, prima ancora che la gara venisse assegnata, di comunicare alla Prefettura la propria intenzione di non proseguire con la gara d’appalto. A [...]

Conclusa positivamente una disputa legale che ha coinvolto Salam per anni 2021-12-16T12:31:59+00:00

Parte il progetto “Roshanak”. Firmato accordo quadro tra Salam, Università di Teramo e ADSU Teramo per l’accoglienza di 49 studenti afghani.

2022-02-15T11:20:45+00:00

La nostra associazione insieme a UniTe / Università degli Studi di Teramo sono pronte ad accogliere 49 studentesse e studenti afgani. - 20 donne e 29 uomini - grazie al canale umanitario frutto di una convenzione quadro tra l’Ateneo, ADSU Teramo e la la nostra associazione all’interno del progetto "Roshanak", L'accordo quadro è la prima fase del nostro progetto che prevede un ampio e articolato percorso progettuale di accoglienza e integrazione nel territorio teramano dei richiedenti asilo afghani e che “richiede il supporto e la collaborazione di molti altri partner, enti, istituzioni e cittadini per una sua piena realizzazione".L’accordo, che sigla [...]

Parte il progetto “Roshanak”. Firmato accordo quadro tra Salam, Università di Teramo e ADSU Teramo per l’accoglienza di 49 studenti afghani. 2022-02-15T11:20:45+00:00

Iniziano i corsi di italiano a Isola del Gran Sasso

2021-11-30T11:28:53+00:00

Sono iniziati i corsi di Italiano a Isola del Gran Sasso che offrono anche la possibilità di ottenere le certificazioni necessarie per il permesso di soggiorno. Continuiamo a credere che conoscere la lingua è fondamentale per l'integrazione e, piu' in generale, che l'accesso all'istruzione deve essere garantito per evolvere come esseri umani a qualsiasi livello e in qualsiasi nazione. Ringraziamo per la disponibilità Amministrazione Comune di Isola del Gran Sasso , Centro Provinciale Istruzione Adulti CPIA Teramo e Le Tre Porte.

Iniziano i corsi di italiano a Isola del Gran Sasso 2021-11-30T11:28:53+00:00

Un ricordo per la scomparsa di Angelo Fasanella

2021-10-17T12:32:46+00:00

In questi giorni è scomparso Angelo Fasanella, un nostro grande amico e un grande uomo. Nel 2008 quando il silenzio mediatico pesava piu della diossina, lui era tra i primi a denunciare non solo la grande fabbrica dei Riva, ma anche le discariche a ridosso dell'impianto Ilva. Nel 2010, da convinto sostenitore della causa Saharwi accolse per la prima volta in Provincia di Taranto alcuni bambini per le cure mediche nei piani di accoglienza estiva del Fronte Polisario. Dal 2014 in poi, sostenne il progetto SPRAR di Martina Franca formando molti ospiti nella saldatura. Questi sono solo pochi accenni che certamente [...]

Un ricordo per la scomparsa di Angelo Fasanella 2021-10-17T12:32:46+00:00