associazione salam

/Tag:associazione salam

CS. Decreto Minniti: “I cambiamenti nefasti del DL sulla vita dei richiedenti asilo politico”

2017-03-01T12:56:32+00:00

In merito al Decreto Legge 17 febbraio 2017, n. 13 (Disposizioni urgenti per l’accelerazione dei procedimenti in materia di protezione internazionale, nonché per il contrasto dell’immigrazione illegale), l’Associazione Salam condivide le critiche mosse da ANM sulla legittimità del provvedimento e del Primo Presidente della Cassazione che ha dichiarato “La semplificazione delle procedure non può significare soppressione delle garanzie”. Il nostro lavoro che quotidianamente svolgiamo di supporto legale ai richiedenti asilo ospiti nelle nostre strutture (prima accoglienza e Sprar) e che si rivolgono ogni giorno al Centro Interculturale Nelson Mandela, ci impone una profonda riflessione sulle conseguenze ed esiti del decreto Minniti [...]

CS. Decreto Minniti: “I cambiamenti nefasti del DL sulla vita dei richiedenti asilo politico” 2017-03-01T12:56:32+00:00

Un altro Iraq è possibile. Incontro interculturale ad Arte Franca

2016-09-21T10:17:39+00:00

A Martina Franca, negli spazi del Laboratorio Urbano di Artefranca, il 23 settembre dalle ore 17 si terrà “Un altro Iraq è possibile”, iniziativa di solidarietà col Forum Sociale Iracheno organizzata dall’Associazione Salam, in collaborazione col Centro Interculturale Nelson Mandela di Taranto, Cooperativa Al Fallah ed ArteFranca. Per il secondo anno di seguito, Salam ong ha voluto quindi organizzare un incontro interculturale per rafforzare e consolidare quel legame nato con il movimento ICSS (Iraqi Civil Solidarity Initiative), grazie anche all’Associazione “Un ponte per…”. Alla sua terza edizione, il Forum Sociale iracheno avrà luogo nel cuore di Baghdad dal 22 al 24 [...]

Un altro Iraq è possibile. Incontro interculturale ad Arte Franca 2016-09-21T10:17:39+00:00

Diritto d’Asilo per Munir e i profughi palestinesi

2015-10-29T13:47:37+00:00

Insieme a Munir e a tutti i profughi palestinesi!  Sta lottando tra la vita e la morte la figlia di un richiedente asilo politico palestinese ospitato nello Sprar di Martina Franca. La bambina, mentre ritornava a casa, all’uscita di scuola nella città di Nablus in Cisgiordania -Palestina, è stata ferita da un colpo d’arma da fuoco da parte di militari israeliani. L’associazione Salam si stringe al dolore del richiedente asilo e della sua famiglia. Munir, questo è il suo nome, aveva manifestato il desiderio di ricongiungimento familiare: ipotesi che è venuta meno nel momento in cui la Commissione Territoriale gli ha [...]

Diritto d’Asilo per Munir e i profughi palestinesi 2015-10-29T13:47:37+00:00