admin

/admin

About admin

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Nam viverra euismod odio, gravida pellentesque urna varius vitae. Sed dui lorem, adipiscing in adipiscing et, interdum nec metus. Mauris ultricies, justo eu convallis placerat, felis enim ornare nisi vitae.

Le frontiere migranti di Abdou Boubacar

2024-06-06T13:55:43+00:00

Quelle esistenti tra il Niger dei colonnelli e il Benin di Patrice Talon, re del cotone indiscusso e presidente del Paese, sono vergognosamente chiuse. A causa delle sanzioni applicate in risposta al golpe militare di fine luglio dell’anno scorso,centinaia di camion e container sono bloccati dall’altra parte del ponte. Adesso è pure l’innocua piroga, che permetteva ai passeggeri di attraversare il fiume Niger, ad aver ricevuto l’ordine di arresto. Ciò significa che, come in un lontano passato, le frontiere tra i due Paesi confinanti sono completamente chiuse o quasi. In effetti c’è il disputato oleodotto che trasporta petrolio ‘cinese’ dal Niger [...]

Le frontiere migranti di Abdou Boubacar 2024-06-06T13:55:43+00:00

Natasha e il giorno della nascita

2024-05-24T11:01:58+00:00

Natasha sarebbe diventata un diamante diverso dagli altri nel suo Paese. Natasha sarebbe diventata la principessa di un regno che non c’è. Natasha si sarebbe sposata un sabato mattina e il viaggio di nozze cominciava il giorno dopo per una destinazione sconosciuta. Natasha avrebbe avuto almeno due figli come sua madre Rose che ha ventidue anni. Natasha è nata l’anno scorso a Freetown, la città libera e capitale della Sierra Leone. Natasha ha un fratello maggiore chiamato ‘l’unto’e non ha mai visto suo padre. Natasha ha viaggiato con sua madre e altra gente che non conosceva prima del viaggio. Natasha è [...]

Natasha e il giorno della nascita 2024-05-24T11:01:58+00:00

Ultima dimora di Eto’o, migrante senza fine

2024-04-27T13:27:57+00:00

Era chiamato familiarmente Eto’o dai compagni viaggio, come il noto giocatore di calcio camerunese. Anche lui, Feliciano, era originario dello stesso Paese e, a suo modo, era famoso nell’ambito delle migrazioni. Partito in fretta per l’Algeria poi dalla Tunisia che aveva raggiunto, si era recato a Doubai e, da lì tornò al suo Paese natale. Ripartito per Doubai una seconda volta aveva conosciuto espulsione col ritorno forzato al Camerun. Dopo qualche tempo, mosso da qualcosa di indefinibile, aveva raggiunto il Ghana e successivamente, con l’amico Giovanni , il Togo anch’esso adagiato sulle coste atlantiche. La voce che li chiamava si trasformava [...]

Ultima dimora di Eto’o, migrante senza fine 2024-04-27T13:27:57+00:00

SERVIZIO CIVILE 2024

2024-05-03T12:02:17+00:00

In questa sezione è possibile scaricare la graduatoria provvisoria e la scheda valutazione relative al Servizio Civile Nazionale 2024 per la nostra associazione.

SERVIZIO CIVILE 2024 2024-05-03T12:02:17+00:00

Il futuro del passato o il passato del futuro: a nove mesi dal putsch

2024-04-13T11:28:07+00:00

Da fine luglio dell’anno scorso ad aprile di quest’anno sono passati nove mesi, il tempo di una gestazione. Arrivato relativamente inaspettato il putsch dei militari ha sorpreso soprattutto per la modalità utilizzata nella circostanza. Il sequestro del presidente in carica nella casa presidenziale ad opera della guardia che avrebbe dovuto proteggerlo da questo e altri tentativi di golpe. Il ritmo ciclico dei colpi di stato nel Niger evidenzia i bloccaggi nell’esercizio del patto democratico tra i partiti politici e la ‘leggerezza’ delle istituzioni che dovrebbero garantirlo. Tra queste non si può non citare i militari che fin dall’inizio della Repubblica hanno [...]

Il futuro del passato o il passato del futuro: a nove mesi dal putsch 2024-04-13T11:28:07+00:00

Le palme di polvere a Niamey

2024-03-29T12:57:25+00:00

Le nostre palme sono di polvere come Il governo di transizione del Niger che ha decretato tre giorni di lutto nazionale. 23 i militari uccisi e diciassette quelli feriti il passato mercoledì nella zona delle tre frontiere, Mali, Niger e Burkina Faso. Secondo il bilancio ufficiale del ministro della difesa, anche varie decine di ‘terroristi’ hanno perso la vita. La domenica delle palme impolverate e insanguinata di Niamey. Proprio quello che è accaduto al vescovo Oscar Romero lo stesso giorno di tanti anni fa. Era il 24 marzo del 1980 e la palma del vescovo si è tinta del colore liturgico [...]

Le palme di polvere a Niamey 2024-03-29T12:57:25+00:00

Settimana contro il Razzismo UNAR: “Oltre i confini”

2024-03-13T13:11:51+00:00

In questa sezione è possibile scaricare il programma giornaliero degli eventi e gli invitati della Settimana contro il Razzismo promossa da UNAR, che fa parte del nostro progetto "Oltre i Confini" che si terrà dal 18 al 25 Marzo 2024. Il progetto "Settimana dell'Integrazione: Oltre i Confini" mira a facilitare l'integrazione degli studenti afgani, presso l'Università di Teramo. Durante la Settimana di azione contro il razzismo, verranno organizzati eventi intensivi di orientamento, giornate culturali e sportive, una campagna di sensibilizzazione e una tavola rotonda interculturale. L'obiettivo è creare un ambiente accademico inclusivo, promuovere la consapevolezza contro la discriminazione etnica e contro [...]

Settimana contro il Razzismo UNAR: “Oltre i confini” 2024-03-13T13:11:51+00:00

La forza di occupazione marocchina continua a commettere crimini contro i civili saharawi

2024-03-01T14:37:27+00:00

Da giorni, la forza di occupazione marocchina sta lanciando campagne indiscriminate contro le proprietà dei civili saharawi situate sulla fascia costiera dell'Oceano Atlantico, nella parte occupata del Sahara Occidentale e in altre città saharawi limitrofe. Un gruppo di persone colpite da queste pericolose operazioni, che violano il diritto internazionale, ha confermato che la forza di occupazione marocchina non esita mai a demolire e bruciare le case e a confiscare le proprietà dei civili saharawi. Queste testimonianze aggiungono che molte persone sono state sorprese da questa aggressione brutale e illegale, che sta prendendo di mira la loro fonte di sussistenza e parte [...]

La forza di occupazione marocchina continua a commettere crimini contro i civili saharawi 2024-03-01T14:37:27+00:00

Benedizioni dal Sahel

2024-02-08T12:04:56+00:00

Come tutto ciò che ci riguarda, anche le benedizioni, sono da noi di polvere, anzi polvere di vento. In questi giorni, a Niamey la capitale e dintorni, loro sono tornati. Il vento che porta la polvere del deserto che si raffredda la notte e il primo mattino. I pomeriggi assolati ma non eccessivamente perché siamo nella stagione dell’Harmattan, termine inglese adattato da lingue locali. Le benedizioni le porta il vento dove uno meno se le aspetta, nel Sahel imprevedibile per sua natura. Sono benedetti i bambini di Makalondi, cittadina ad un centinaio di kilometri dalla capitale. L’altro giorno sono andati a [...]

Benedizioni dal Sahel 2024-02-08T12:04:56+00:00

Incontro in Siria alla Free Aleppo Univesity per un possibile programma di gemellaggio di studio e cooperazione internazionale

2024-03-01T14:37:36+00:00

Nel giorno inaugurale della Prima Conferenza sugli Investimenti in Siria del Nord c'è stato un incontro tra il presidente dell'università di Aleppo A. D. Ahmed Bekar, il Vicepresidente dell'Università per gli Affari Amministrativi e gli Affari degli Studenti A. D. Imad Barak con l'esperto internazionale e membro del Parlamento Europeo Dr. Basem Hattahat e la Presidente dell'Organizzazione Italiana per la Pace Sig.ra Simona Fernandez. Alla riunione anno partecipato anche il vicepresidente dell'Università per gli Affari Scientifici Dott. Yasser Al-Youssef, e la sua delegazione accompagnatrice con esperto internazionale e membro del Parlamento Europeo Dr. Basem Hatahat. Durante questo tavolo di coordinamento è [...]

Incontro in Siria alla Free Aleppo Univesity per un possibile programma di gemellaggio di studio e cooperazione internazionale 2024-03-01T14:37:36+00:00